logo friulair

Form di ricerca

Trattamento aria compressa

Area riservata FRIULAIR

State entrando nell'Area Riservata dedicata ai Clienti FRIULAIR.
Inserite Username e Password nei campi sottostanti; se non possedete tali dati Vi preghiamo di registrarvi.

 



Richiedi nuova password / Crea nuovo profilo

REFRIGERANTI FINALI AFR

 

I refrigeranti finali ad aria della serie AFR sono di norma impiegati negli impianti ad aria compressa per abbassare la temperatura dell’aria in uscita al compressore.

 

Costruttivamente si presentano come un circuito di tubi in rame, al cui interno circola l’aria compressa, immerso in un pacco lamellare di alluminio.
Il raffreddamento avviene per mezzo di un ventilatore assiale ad alta efficienza che convoglia l’aria ambiente nel pacco lamellare.
L’aria compressa viene così raffreddata fino ad una temperatura che può arrivare a soli 10°C al di sopra della temperatura ambiente.
Questo raffreddamento provoca la condensazione di una grossa percentuale dell’umidità presente nell’aria compressa.
Per favorire l’eliminazione della condensa liquida formatasi, viene installato un separatore centrifugo CCS all’uscita del refrigerante.

 

L’installazione di un refrigerante finale AFR assicura pertanto la massima resa di tutti gli elementi a valle dello stesso, quali essiccatori a refrigerazione, essiccatori ad adsorbimento e filtri.

 

info & download

I dati prodotto sono disponibili solo per gli utenti registrati all'area riservata del sito.